Profilo utente

Roberto Russo Profilo di Roberto Russo

Livello utente:




L’associazione “Federazione Internazionale per lo Sviluppo Sostenibile e la Lotta contro la Povertà nel Mediterraneo-Mar Nero” – FISPMED - nasce nel 2004 sulla base dell’esperienza positiva acquisita attraverso il progetto Seam, supportato dalla Commissione Europea (DG Allargamento e DG Politiche Regionali) e del Ministro dell’Ambiente Italiano, il quale diede origine al network composto da 188 partners appartenenti a 38 differenti paesi, rappresentanti di istituzioni culturali, ong, agenzie non governative, centri di studio, istituti di ricerca, università. Nel 2008 la Regione del Veneto con Legge regionale approvata all’unanimità diviene socio Fondatore.

L’associazione, ad oggi, conta 224 partners in 39 paesi diversi dell’area Euro-Mediterranea e del Mar Nero, rappresentando, quindi, oltre 1,8 milioni di cittadini e cittadine della medesima area. L’ufficio di coordinamento conta su di uno staff di 4 persone a tempo pieno.

Il bacino geografico di riferimento è quello del Mediterraneo-Mar Nero, il quale è accomunato da una tradizione storica antica (il bacino Mediterraneo era chiamato anche Mar Bianco di mezzo, in contrapposizione al Mar Nero), fatta di incontri e scontri di civiltà diverse (basti pensare che l’area racchiude i membri delle 3 più grandi religioni monoteiste).

Attualmente il medesimo bacino è attraversato da numerose problematiche politiche, economiche, sociali e culturali, di complessa e difficile risoluzione, ma in esso si riconosce l’inderogabile necessità, avvertita da tutti i paesi membri indistintamente, di risolvere le questioni di carattere ambientale: esse, infatti, interessano indistintamente la riva sud e la riva nord del bacino geografico di riferimento e sono inequivocabilmente legate al comune destino di tutta l’area.

E’ per questo che FISPMED attribuisce carattere prioritario alle questioni ambientali e a quelle legate allo sviluppo sostenibile, in linea con numerosi documenti di carattere internazionale.

Di conseguenza, FISPMED riconosce quali prioritarie le azioni volte a:

  • migliorare la gestione dell’acqua e la domanda ad essa legata;

  • incentivare l’uso razionale dell’energia, incrementare quello delle risorse energetiche rinnovabili e, inoltre, limitare i cambiamenti climatici e avviare un processo di adattamento ad essi;

  • supportare la mobilità sostenibile attraverso una gestione appropriate dei trasporti;

  • garantire un turismo sostenibile che possa diventare un settore economico trainante;

  • assicurare uno sviluppo sostenibile agricolo e rurale;



Gli eventi inseriti da Roberto Russo (e approvati dallo staff) sono 1
- Visita guidata alla ex Caserma Pepe

Crediti

Il cambio  variabile Roberto Russo ha totalizzato 2 crediti ABC

Puoi accumulare crediti anche tu inserendo eventi e partecipando attivamente alla vita della piattaforma.