Allied Museum Alliierten Museum, Berlino, Germania


Il museo alleato (tedesco: AlliiertenMuseum) è un museo a Berlino. Documenta la storia politica e gli impegni e i ruoli militari degli alleati occidentali (Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna) in Germania - in particolare Berlino - tra il 1945 e il 1994 e il loro contributo alla libertà a Berlino durante l'era della guerra fredda.

Il museo si trova su Clayallee, una strada arteriosa che prende il nome dal generale Lucius D. Clay (1898-1978), nel quartiere di Dahlem nel distretto sud-occidentale di Steglitz-Zehlendorf. Fino alla riunificazione tedesca nel 1990, l'area era situata nel settore americano della Berlino Ovest del dopoguerra. Gli edifici vicino al quartier generale dell'esercito degli Stati Uniti ospitavano allora un cinema americano, chiamato Outpost, e la Nicholson Memorial Library. Il museo è stato inaugurato nel 1998, nel cinquantesimo anniversario del ponte aereo di Berlino, alla presenza del cancelliere Helmut Kohl. L'ingresso è gratuito

Dalla chiusura dell'Aeroporto di Berlino Tempelhof nel 2008, il Museo Alleato ha annunciato il suo interesse a trasferirsi nel vecchio aeroporto in un determinato momento.

Informazioni turistiche: tripadvisor.it



Allied Museum Alliierten Museum
Indirizzo: Clayallee 135 Berlino
Telefono: +49 30 8181990
Sito: http://www.alliiertenmuseum.de/home.html

Location inserita da Paola Bonometti

Video: Allied Museum Alliierten Museum


Location: Allied Museum Alliierten Museum


Inquadra questo QR Code

Eventi a: Allied Museum Alliierten Museum


Se vuoi inserire un evento in questa location clicca qui