La torre dei Ladri, Salerno (SA)


La Torre dei Ladri si mostra in tutta la sua possenza tra i residui del muro di cinta occidentale di Salerno.

Della torre non si hanno molte notizie storicamente certe e le poche informazioni giunte a noi somigliano più a strane leggende che a fatti realmente accaduti.

Si narra che, in epoca Longobarda, ai merli di questa fortezza venissero appesi ed esposti i corpi dei ladri giustiziati quale monito verso chi commetteva reato.

I corpi erano in seguito consegnati alla Scuola Medica per essere studiati. Da questa leggenda prenderebbe il nome di Torre dei Ladri.

Ancora oggi, alcuni salernitani sono convinti dell'esistenza di un passaggio segreto che la collegherebbe al Castello Arechi, risalendo i pendii del Monte Bonadies. Un'ultima leggenda riguarda la convinzione che, a partire dal XIV secolo, la torre ed i suoi sotterranei erano usati dai ladroni per sfuggire all'arresto e nascondervi dei favolosi tesori.

 

Indirizzo: Rione Madonna delle Grazie - vicolo delle Fornelle



La torre dei Ladri
Indirizzo: Rione Madonna delle Grazie - vicolo delle Fornelle
Telefono:
Sito:

Location inserita da Cesare Minucci

Location: La torre dei Ladri


Inquadra questo QR Code

Eventi a: La torre dei Ladri


Se vuoi inserire un evento in questa location clicca qui